La nostra storia

Articolo a cura di Caterina De Santo per SocialStation.it

La storia di Onda Web Radio è la storia di un’amicizia trentennale e della volontà di realizzare un sogno. Francesco Palmieri e Rosanna Bennardo sono i protagonisti di questa storia che negli anni si è trasformata in una realtà in continuo divenire.

Francesco, speaker con 25 anni di esperienza, ci ha messo la voglia di vivere il mondo della radio in modo più pieno e coinvolgente, non solo come un  “timbrare il cartellino” e allo stesso tempo la volontà di dare spazio alle voci giovani, che troppo spesso ha visto escludere dalle radio che trasmettono sempre gli stessi autori.

Rosanna, nessuna esperienza ma un’attitudine innata al mondo della comunicazione, ci ha messo la sua voglia di imparare e di farlo in fretta, e pian piano senza neanche accorgersene è diventata sempre più brava, più autonoma tanto che Francesco in soli 6 mesi ha capito che erano ormai un team affiatato. Fiducia, amicizia ma soprattutto energia, e ne hanno tanta.

Così il 1° Ottobre del 2015 nasce Onda Web Radio, che trasmette dalla Casa della Cultura e dei Giovani, situata nel quartiere di Pianura a Napoli.

Il sogno di Francesco e Rosanna inizia a prendere forma, partendo da un tavolino ed un mixer riescono a tesserare oltre mille persone, un esplosione di consensi che attira l’attenzione dell’Assessore Clemente e del Sindaco De Magistris che gli dà il patrocinio del Comune di Napoli, quindi passano in poco tempo dalla piccola stanza al piano terra, a 30 mq di spazio in cui ridisegnare il progetto secondo quello che avevano in mente da tempo, come ad esempio un tavolo a forma di logo della radio e 4 metri di consolle con tutta la strumentazione necessaria.

Francesco è un fiume di parole al telefono e di cose effettivamente ne ha da raccontare, perchè 5 anni sembrano pochi dall’inizio delle prime trasmissioni ad oggi ma in realtà in mezzo c’è un sacco di vita, esperienze, impegno e soprattutto soddisfazioni.

Il segreto del loro successo si può descrivere cosi: 1 metterci le mani, ovvero essere presenti in prima persona e 2 dare spazio ai ragazzi. E Onda Web Radio ci riesce alla grande, con un piano editoriale ben preciso accoglie i giovani che sognano di far parte del mondo della musica e sono in cerca di qualcuno che possa credere in loro. Con “Kids on air ” lasciano la conduzione del programma direttamente ai ragazzi di una cooperativa sul territorio, ragazzi che attraverso loro hanno la possibilità di imparare un mestiere e restare concentrati sulla musica o su tutti quei argomenti di cui scrivono nei podcast che vanno in onda nel loro programma, con la regia e supervisione di Francesco e Rosanna.

Con “Vinyl Session” invece si fa radio in modo più intimo, un divano, un ospite e i suoi vinili si raccontano al microfono di Rosanna, chiacchierando della storia della musica, della storia del Dj seduto di fronte a lei e naturalmente facendo Dj Set. Eh si, perchè l’anima da Dj, Francesco non l’ha mai messa a tacere, anzi ne ha fatto un punto di forza e in quel 2020 cosi difficile ha iniziato un nuovo progetto (si, non sta mai fermo) con la musica Elettro Swing, un genere molto particolare, in Italia sono solo in 5 i Dj a proporla e Francesco è l’unico a farlo proprio in vinile. Questo gli ha dato modo di aprire ancora di più le porte della sua radio al panorama internazionale, facendo delle puntate in diretta ogni volta con un Dj diverso da ogni parte del mondo.

A proposito del 2020, naturalmente non si sono mai fermati, andando in diretta da casa, per dare per primi l’esempio ai loro ascoltatori, e collegandosi da casa di amici artisti, musicisti, attori che hanno tenuto compagnia a tanti followers anche sui canali social della Radio.

La soddisfazione più grande, ci raccontano Francesco e Rosanna, è aver dato spazio a tanti artisti che poi hanno raggiunto il successo, come PeppOh musicista Rap napoletano, Andrea Sannino, disco d’oro proprio quest’anno, e che ancora oggi frequentano la Radio come se fossero una famiglia allargata.

Ci sarebbe ancora tanto da raccontare, a partire dal fatto che dal 2017 al 2021 hanno vinto il premio come Migliore Web Radio Italiana, tanto per citare alcuni dei riconoscimenti, ma preferisco conservare ancora qualche domanda per quando andremo in Radio da Francesco e Rosanna per conoscerli di persona e chiacchierare con loro su quel divano bianco, tra i vinili e la musica, sicuramente sono la dimostrazione vivente che quando sei innamorato di quello che fai e lo racconti…anche gli altri si innamorano del tuo sogno ed insieme si possono raggiungere sempre nuovi obiettivi.

[Articolo a cura di Caterina De Santo per SocialStation.it]