Oltre la linea (Edizione 2021): ritorna la rassegna dedicata alla danza contemporanea

In_canto Akerusiadanza e A luna e o Sole
Al via l’XI edizione di Oltre la linea, la rassegna dedicata ai linguaggi del contemporaneo attraverso l’espressione corporea. Dal 14 al 29 luglio, 7 compagnie di danza e un gruppo musicale si alterneranno su differenti palcoscenici, in ben 9 eventi in giro per la Campania. La programmazione si inserisce nel progetto esteso La Campania è Teatro, Danza e Musica, promosso da ARTEC/Sistema MED in collaborazione con SCABEC Società Campana Beni Culturali e Fondazione Campania dei Festival.


Oltre la linea nasce nel 2010 per volontà dell’associazione Itinerarte, presieduta da Rosario Liguoro, di concerto con Mestieri del palco, con l’intento di mettere più realtà associative operanti nell’ambito della danza contemporanea. La rassegna intende superare le modalità consuete di rappresentazione per una creazione artistica che vada oltre l’individualità espressiva di ciascuna realtà. Sin dai suoi esordi Oltre la linea è stata pensata per i borghi e i piccoli spazi delle città metropolitane. La sua vocazione è dunque quella di avvicinare il danzatore al pubblico creando un rapporto di affinità emozionale.


Quest’anno Oltre la linea torna in una versione estiva, nell’ambito del grande progetto regionale La Campania è Teatro, Danza e Musica, pensato per coordinare le realtà operanti nel settore dello spettacolo al fine di dare impulso al settore, cristallizzato dall’emergenza epidemiologica. Per l’edizione 2021 la rassegna coinvolge otto associazioni iscritte al sistema MED: Akerusia danza, ARB Dance Company, Artgarage, Compagnia Funa Danza Verticale, Gèranos Orchestra Dance Company & Abracadanza, Ivir dance, Mart dance Company e il gruppo musicale A luna & o sole.


La rassegna si sviluppa in un confronto serale fra tre diverse compagnie, ognuna delle quali presenta una sua performance di 20 minuti. Sarà dunque il dialogo tra i diversi stili coreografici a dare animo e carattere alla rassegna, in continua rimodulazione anche in relazione al mutare degli spazi che di volta in volta faranno da palcoscenico allo spettacolo: dall’Anfiteatro di Pietrarsa a Portici, al Teatro dei Barbuti di Salerno, dal Teatro dei Piccoli di Fuorigrotta al Maschio Angioino di Napoli.

Programma

14 luglio, ore 21
Teatro dei Barbuti di Salerno

Mart dance Company in: Ecos
Akerusia danza in: Funamboli
Artgarage in: Silence


18 luglio, ore 21
Teatro dei Barbuti di Salerno

Akerusia danza e A luna & o sole in: In_Canto
Ivir dance in: Con-Fusione


23 luglio, ore 21
Anfiteatro di Pietrarsa-Portici (NA)

Akerusia danza e A luna & o sole in: In_Canto
Ivir dance in: Con-Fusione24 luglio, ore 21    


Anfiteatro di Pietrarsa-Portici (NA)
Artgarage in: Silence
Akerusia danza in: Funamboli
Gèranos Orchestra Dance Company & Abracadanza in: Segni D’Arte


25 luglio, ore 21
Anfiteatro di Pietrarsa-Portici (NA)

Mart dance Company in: Ecos
ARB Dance Company in: Le città invisibili
Ivir dance in: Con-Fusione


26 luglio, ore 21
Maschio Angioino, Napoli

Mart dance Company in: Ecos
Akerusia danza in: Funamboli
Ivir dance in: Con-Fusione


27 luglio, ore 21
Teatro dei Piccoli – Mostra d’Oltremare di Napoli

Akerusia danza e A luna & o sole in: In_Canto
Mart dance Company in: Ecos
ARB Dance Company in: Le città invisibili


28 luglio, ore 21
Teatro dei Piccoli- Mostra d’Oltremare di Napoli

Akerusia danza e A luna & o sole in: In_Canto
Artgarage in: Silence


29 luglio, ore 21
Teatro dei Piccoli – Mostra d’Oltremare di Napoli

Artgarage in: Silence
Akerusia danza in: Funamboli
Compagnia Funa Danza Verticale in: Monomaniac

Costo del biglietto: 10 euro

Info, contatti e prenotazioni: Rosario Liguoro – itinerarte@tin.it – cell. 366 871 1689


Ufficio stampa: Francesca Panico – francescapanico.art@libero.it – cell.348 3452978
Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *